RAFFAELLO SIMEONI

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ringraziamenti

L'artista


I RINGRAZIAMENTI

 

Forse la pagina più difficile, anche perchè il sito non è ancora completamente terminato...e forse non lo sarà mai, nel senso che è in continuo divenire, come la musica di Raffaello.... In reltà,debbo confessarlo, la maggiore difficoltà è stata,senza dubbio, quella di rendere il sito completamente dinamico ( e chi ha dimestichezza con il linguaggio web lo sa...), per fare in modo che anche Raffaello, possa avere le chiavi giuste per scrivere ed accedere ai contenuti del sito.....: e questo mi ha impegnato veramente per molto tempo.
Dicevamo dei ringraziamenti per il nuovo sito dedicato a Raffaello...non è facile dire chi si debba ringraziare quando si termina una parte di una certa opera o attività, ma penso che io debba ringraziare innanzitutto mia moglie Anna, e le mie due figlie Benedetta e Vittoria, che con grande pazienza hanno accompagnato la realizzazione del sito, giudicato, ascoltato, visto, trascorso le notti in attesa di chi era  legato al computer per terminarlo......
Per non parlare poi dei concerti e delle chiacchierate con Raffaello.......
La loro presenza, la loro pazienza ed il loro amore  è stato davvero incommensurabile.....grazie....


Un ringraziamento va anche a chi mi aiutato a realizzare tecnicamente il sito, e non sono poche le persone che si sono date da fare, segno che la comunità web è molto viva:
innanzittutto, il sito è stato tecnicamente realizzato inizialmente con il programma "Website X5 Evolution" di Incomedia, e successivamente con "Dreamweaver" di Adobe.
Voglio ringraziare il prof.Gianluca Monte, che mi ha indicato,per così dire, la strada, il sito www.aspcode.it per i suoi script asp davvero utili, il sito www.html.it per il suo forum davvero efficiente, il grande Alessandro Strinati, autore dell'intro che tutti avete avuto modo di apprezzare,e sopratutto Ivan Petrelli, senza il cui aiuto, oggi, il sito, dinamicamente parlando, non potrebbe esistere, e molto, ancora, circa la buona riuscita del sito, dipenderà da lui....
Com'è nato questo "nuovo" sito su Raffaello Simeoni.....
Beh,..diciamo che è stata quasi  una scommessa, una scommessa nata diversi anni fa, quando, ignaro, mi sono recato in un negozio di dischi cittadino, (siamo a Foggia e non a Rieti...), ed il gestore mi ha proposto l'acquisto di un cd appena uscito: "Canti &Briganti", dei Novalia: chi fossero, e quale musica  suonassero, non lo sapevo, ma ascoltati così, d'impatto, mi hanno incuriosito...Acquistato il cd e portato a casa , lo metto nel lettore ed alzo il volume: dopo pochi secondi si affaccia mia moglie che mi dice:"piace anche a te la sigla di "Mediterraneo" che danno su Rai Tre?"Diciamo che in quel momento nasce una sorta di folgorazione, non mi basta più un solo cd, la musica mi incuriosisce e mi stuzzica molto, voglio capire chi sono e magari conoscerne gli autori.....

Il seguito è un pò paradossale, acquisto tutti i cd disponibili, e cerco di incontrarli ai concerti: Margherita di Savoia, Pescara, Atri, Arpino, Martignano, ancora Atri, Palestrina, San Marco in Lamis, Benevento, Rieti, sono alcuni dei luoghi dove ho conosciuto di persona Raffaello,ascoltato la sua voce e  la sua musica, chiacchierato con lui, mangiato insieme a lui, gioito e ballato al ritmo della suo organetto diatonico.....
Il sito dicevamo nasce da una scommessa, quella fatta con Raffaello secondo cui  io, alle prime armi con il mondo del linguaggio web, non sarei stato in grado di  mettere in rete qualcosa di nuovo e diverso rispetto al sito tradizionale, commissionato ad una grande casa di produzione di web site e che, tuttavia, non ne aveva reso facile le modifiche grafiche .
Caro Raffaello, penso di esserci riuscito, sia pure con tutti i miei limiti, e spero che in futuro, possa fare ancora meglio.....
Un ultimo ringraziamento, consentitemi di farlo, doverosamente, al protagonista, Raffaello:
chi non lo conosce di persona, probabilmente, non riesce a coglierne tutto l'entusiasmo, la vena creativa, la positività, il talento, l'amore per la musica e per gli strrumenti che suona; quella voce così vibrante, così dolce, mette i brividi. A volte quando risento "Amans Amantis" dal vivo o il sottofondo vocale di "Senza Sensu", tratto dall'album  "Arkeo" dei Novalia,  mi commuovo davvero,come mi commuovo ascoltando "Sonnu sonnettu" tratto dall'album "Sabina Mater"......
Grazie Raffello per l'amicizia e per l'affetto e spero che tu possa sempre mantenere quella positività e quell'amore per la vita che le tue canzoni ci donano....

Con affetto

e.s.

Post scriptum: quello che state navigando è la nuova versione del sito dedicato a Raffaello Simeoni, fatica durata all'incirca un anno e portata a termine nella metà di aprile 2012. grazie ancora a tutte le persone che mi sono state vicine in questo lungo e complesso lavoro, mia moglie, le mie due figlie, Enrico Lai, la rete, gli amici e ovviamente, dulcis in fundo...il mitico Raffaello, con cui il contatto è frequesntissimo...ha persino imparato a sopportarmi!!! il che è tutto dire....
con grande affetto........

Torna ai contenuti | Torna al menu